Daniele Giuntoli

FORMAZIONE
TEORIA, ANALISI E COMPOSIZIONE

Solfeggio

DIPARTIMENTO MODERNO
TASTIERE

Pianoforte moderno/pop e tastiere

DIPARTIMENTO CLASSICO
PIANOFORTE

Pianoforte

Curriculum Vitae

STUDI: Inizia gli studi di pianoforte moderno e tastiere nel Gennaio del 1995 sotto la guida del maestro Piero Frassi presso la scuola di musica “Amadeus” di Lucca. Nell’Ottobre del 1997 comincia gli studi di “teoria e solfeggio” con la maestra Rosella Isola conseguendo poi la relativa licenza presso l’istituto musicale “Luigi Boccherini” di Lucca. Dal Febbraio del 2000 accosta agli studi moderni gli studi classici e, sempre presso lo stesso istituto, nel 2005 consegue il compimento inferiore di pianoforte preparandosi con i maestri Cecilia Zaccagnini ed Oscar Casiero. Dall’Ottobre del 2006 al Gennaio del 2007 frequenta il seminario “Dal corso di solfeggio alla formazione integrale: un percorso di rinnovamento nella didattica della formazione musicale di base nelle scuole di musica” tenuto dal prof. Carlo Delfrati presso la scuola di musica “Sinfonia” di Lucca. Dal Marzo del 2007 al Luglio del 2008 perfeziona gli studi di pianoforte pop/rock, composizione moderna e arrangiamento con Walter Savelli (storico pianista e collaboratore di Claudio Baglioni). Con quest’ultimo rafforza inoltre le sue conoscenze in merito all’utilizzo dei software dedicati alla registrazione.
ESPERIENZE PROFESSIONALI: Inizia ad esibirsi con vari gruppi locali a partire dal Settembre del 1997, e uno di questi, la “Coco blues band”, durante un’esibizione in piazza San Michele a Lucca nel Giugno del 1998, viene notato dall’emittente televisiva lucchese “Jolly tv” ed invitato a partecipare in qualità di ospite in una loro trasmissione serale intitolata “Aqquattrocchi”. Durante i tre anni successivi il gruppo si esibisce con regolarità in locali molto ambiti dalle band dell’epoca, primo tra tutti ricordiamo lo storico irish pub di Viareggio “Flannery’s”. Nell’Aprile del 2002 entra a far parte della compagnia teatrale “Rockopera”, in qualità di pianista, nello spettacolo “Sì viaggiare” (recital di canzoni di Lucio Battisti). L’opera viene presentata in molte citta italiane ed estere e tra i luoghi più suggestivi ricordiamo il teatro “Toselli” di Cuneo, il castello di Gorizia, il teatro “Coccia” di Novara, piazza “dei signori” a Treviso, il lungomare di Riccione ed il “centro congressi” di Lugano in Svizzera. Nel Settembre del 2002 è pianista dell’orchestra della prima edizione in lingua italiana del musical “Joseph e la strabiliante tunica dei sogni in tecnicolor” di Andrew Lloyd Webber tradotto e portato in scena dalla compagnia “Rockopera” al teatro del “Giglio” di Lucca per tre repliche, con la regia di Claudio Insegno e nel cast, fra gli altri, Antonello Angiolillo, Lighea ed Ivan Cattaneo. Per la realizzazione di questo spettacolo è inoltre responsabile, insieme a Pier Guido Bertini, della selezione del cast per quanto riguarda la sezione dei cantanti. Nel Dicembre dello stesso anno lo spettacolo viene replicato in svariati teatri italiani tra i quali ricordiamo il “Politeama Rossetti” di Trieste, il “Team” di Bari ed il “Coccia” di Novara. Nell’estate del 2004 collabora con la società di navigazione “Costa” imbarcandosi per quattro mesi con il ruolo di pianista d’orchestra sulla nave da crociera “Costa Victoria”. Dal Gennaio 2005 partecipa al nuovo tour del musical “Joseph”, dove entra a far parte del cast la cantante Rossana Casale. La tournèe tocca alcune tra le più importanti città italiane e l’opera viene eseguita in numerosi teatri storici e di tradizione tra i quali citiamo il teatro “Nuovo” di Milano, l’”Alfieri” di Torino, il “Sociale” di Trento, “Le celebrazioni” di Bologna, il “Verdi” di Pisa, “La Versiliana” di Marina di Pietrasanta (Lu) e molti altri. Durante il periodo del tour affianca la cantante Rossana Casale, come pianista accompagnatore, nei seminari che quest’ultima tiene nelle scuole di musica delle città toccate dallo spettacolo. A partire dall’Estate dello stesso anno inizia la collaborazione con il centro congressi “Il Ciocco” di Castelvecchio Pascoli (Lu). Dal Settembre al Dicembre del 2005 è pianista dell’orchestra da ballo “Mario J. Fox” con la quale si esibisce in numerosi dancing italiani tra i quali ricordiamo il “Ra stua” di Abano terme (Pd) ed il “Full stop” di Borgo a Buggiano (Pt). Nella Primavera del 2006 inizia la collaborazione con la “Baglioni hotels” effettuando la stagione estiva, in qualità di pianista e cantante, presso l’hotel “Cala del porto” di Punta Ala (Gr). Nell’Aprile del 2007 comincia a collaborare con lo storico locale lucchese “antico caffè Di Simo” esibendosi per comitive di turisti, con repertorio esclusivamente pucciniano, arrangiato per piano solo come da richiesta, organizzate dall’agenzia “Tamitaly” di Lucca. Durante l’Estate dello stesso anno effettua alcune serate nel prestigioso albergo “Villa la massa” di Bagno a Ripoli (Fi) in qualità di pianista intrattenitore. Nel 2008 collabora con l’associazione “Primo teatro” di Lucca componendo le musiche e gli arrangiamenti dello spettacolo “Pinocchio e Pinocchio” che viene realizzato in diversi teatri della provincia tra i quali ricordiamo il teatro “Dei differenti” di Barga, l’”Alfieri” di Castelnuovo Garfagnana ed il teatro del “Giglio” di Lucca. Il 6 Settembre dello stesso anno accompagna al pianoforte Nilla Pizzi e Giorgio Consolini in una serata dedicata all’associazione “Lucchesi nel mondo” tenutasi presso la sala “Corte d’assise” della provincia di Lucca. Durante il corso di tutto il 2008 continua la collaborazione con l’”antico caffè Di Simo” effettuando numerose serate e, nel Febbraio del 2009, è pianista accompagnatore di numerosi cantanti finalisti di un importante concorso canoro organizzato dal locale dove nella giuria compaiono, tra gli altri, alcuni membri dello staff dell’agenzia “D’Alessandro e Galli”. Il 17 Marzo 2011, in occasione della ricorrenza del centocinquantennale dell’unità d’Italia partecipa, come pianista, allo spettacolo “Una serata italiana” realizzata al teatro del “Giglio” di Lucca. Il 9 Giugno 2013, ancora presso il teatro del “Giglio”, è pianista di uno spettacolo organizzato dalla fondazione Gaber e realizzato per celebrare il decennale della scomparsa del cantautore Giorgio Gaber. Nel Dicembre 2013 è tra gli autori degli arrangiamenti orchestrali del concerto natalizio portato in scena dalla scuola di musica “Sinfonia” in diversi luoghi della provincia di Lucca tra cui il teatro “Dei differenti” di Barga e la chiesa di Fiano di Pescaglia. Il 2 Agosto del 2015 prende parte, in qualità di giurato tecnico, nella finale del concorso canoro “Fornaci in…canto” giunto alla sua settima edizione sotto la direzione artistica del maestro Massimo Salotti. Nella giuria troviamo anche la cantante Emma Morton, concorrente dell’ultima edizione del talent televisivo “X-Factor”. La serata viene ripresa e trasmessa dall’emittente televisiva locale “Noi tv”. Il 30 Luglio dell’anno successivo è nuovamente giurato tecnico nella finale del concorso “Fornaci in…canto” dove nella giuria troviamo, tra gli altri, il cantautore Daniele Groff. Durante la serata accompagna inoltre al pianoforte due concorrenti finalisti. Nell’Estate del 2017 inizia la collaborazione con il prestigioso albergo “Augustus” di Forte dei Marmi (Lu) prestando servizio come pianista intrattenitore. Il 29 Luglio del 2017 è pianista della band che accompagna dal vivo, per la prima volta, i finalisti della categoria “canto” e “cantautori” del concorso canoro “Fornaci in…canto” giunto alla sua nona edizione. La serata viene ripresa e trasmessa, ancora una volta, dall’emittente televisiva lucchese “Noi tv”.
DISCOGRAFIA:
2002 Rockopera – Sì viaggiare, live 2002
2005 Rockopera – Joseph e la strabiliante tunica dei sogni in technicolor
2009 Meme Lucarelli – Notes colour
2012 Fabrizio Bertolucci – Unquarto
ESPERIENZE DIDATTICHE: Dall’a.s. 2002/2003 è insegnante di pianoforte moderno e tastiere presso l’istituto “Jam centro musica moderna” di Lucca. Per quest’ultimo, dall’a.s. 2010/2011 all’a.s. 2012/2013, è inoltre insegnante del dipartimento di lettura per cantanti nei corsi di alta formazione “Bachelor of arts”. Durante l’a.s. 2010/2011 affianca, in qualità di pianista accompagnatore,  la cantante Michela Lombardi durante le lezioni dedicate al perfezionamento in canto jazz tenute da quest’ultima per l’istituto “Jam”. Dall’a.s. 2011/2012 entra a far parte anche del corpo docenti della scuola di musica “Sinfonia” di Lucca in qualità di insegnante di pianoforte classico e pop/rock. Per quest’ultima, dall’a.s. 2016/2017, è inoltre insegnante di teoria e solfeggio. Dal Giugno del 2017 è membro del consiglio direttivo della scuola di musica “Sinfonia”. Alcuni dei suoi ex allievi sono oggi molto attivi nel campo della professione musicale, tra gli altri, segnaliamo Daniele Aiello (collaboratore di importanti musicisti pop e jazz nazionali e docente di pianoforte moderno presso il “centro musica moderna Jam” di Lucca).