Federica Gennai

SINFONIA JAZZ LAB
STRUMENTO

Canto Jazz

DIPARTIMENTO MODERNO
CANTO

Canto moderno e Canto Jazz

Curriculum Vitae

Nata nel 1977 , maturità classica, inizia giovanissima i suoi studi musicali con il pianoforte, sotto la guida del M° Milado Lucchesini. Studia tecnica vocale ed armonia jazz presso il C.A.M. di Scandicci(FI). Inoltre perfeziona in seguito anche la tecnica pianistica classica con il M° Marco Padovani. Ha proseguito poi i suoi studi musicali presso il Conservatorio “G.B.Martini” di Bologna (sotto la guida dei M° Diana Torto , Tomaso Lama , Paolo Silvestri , Stefano Zenni...) conseguendo nel 2011 la laurea di I livello in Musica Jazz (canto) con la votazione di 110 e lode , con una tesi sulla vocalità sperimentale di Jay Clayton, e nel 2013 la laurea di II livello in Musica Jazz (canto) con la votazione di 110 e lode presso lo stesso Istituto, presentando una tesi di laurea sul “Pierrot Lunaire” di Arnold Schoenberg, riarrangiato in chiave jazz. Perfeziona la tecnica vocale con il M° Silvia Rossi, con la quale segue un laboratorio di educazione alla voce per coro di adulti e di voci bianche secondo i principi del metodo Kodàly presso il Conservatorio G.B.Martini di Bologna, e con il M° Beatrice Sarti (canto posturale). Ha partecipato a numerosi seminari e stages di specializzazione , da citare fra gli altri i corsi di vocal tecnique, improvvisazione free tenuti da Jay Clayton e da Tiziana Ghiglioni (2004), le master classes di armonia jazz tenute da Gianluca Tagliazucchi (2003), il seminario con Attilio Zanchi, Massimo Manzi, Roberto Cipelli c/o il Piacenza Jazz Club (2006), la master class di arrangiamento per orchestra jazz tenuta dal M° Bruno Tommaso presso il Jazz Club di Barga (LU) (18-22/08/2014),seminari con Fulvio Sigurtà, Pietro Tonolo e Diana Torto presso il Barga jazz festival (2015). Si dedica inoltre al perfezionamento dell’ambito didattico-musicale , frequentando numerosi corsi di aggiornamento , fra cui corsi di body percussion e metodologia Orff per operatori musicali ed insegnanti di propedeutica musicale tenuti dal prof. Ciro Paduano (2006) , corsi di laboratorio sonoro per il nido e la prima infanzia tenuti dalla prof. Letizia Gagliardi (“Nido Sonoro”)(2008), corsi di percussioni per bambini della scuola primaria e media di primo e secondo grado (“Tamburi e il ritmo che si respira”) tenuti dal prof Paolo Cerlati (2008 ), master classes di vocalità artistica tenuti dal Dott.Franco Fussi (2009-2010), seminari “Il canto come strumento di formazione della mente melodica e dell’orecchio armonico” tenuti da Grazia Abbà presso l’Accademia Verdi di Prato, riconosciuti dal M.I.U.R. (2012 /2013), corsi di formazione per operatori musicali nelle scuole d’infanzia e primarie(sessione autunnale ed invernale/primaverile 2012-2013, 2013/2014, 2014/2015) tenuti da importanti nomi nel campo della didattica musicale, quali Carlo Delfrati, Maria Grazia Bellia, Simonetta Del Nero, Franca Ferrari, Sabine Oetterli (metodo Dalcroze), Fabio Lombardo, Rosalba Deriu, Caterina Mancini, Sonia Maccioni, Maurizio Spaccazocchi, Manuela Mazzieri presso la Scuola di Musica Sinfonia di Lucca.
Attualmente si sta dedicando inoltre all’approfondimento sia del linguaggio pianistico jazz, che della composizione ed arrangiamento per ensemble orchestrali.

ESPERIENZE PROFESSIONALI
Artisticamente scoperta da Gino Latilla , con lui collabora in più occasioni , esibendosi durante i suoi concerti , anche assieme a Nilla Pizzi , Giorgio Consolini , Carla Boni.
E’ vincitrice di numerosi concorsi canori , fra i quali le edizioni 1999 e 2000 del concorso nazionale "Un Giglio per l'Europa" e le edizioni 2000 e 2001 di “Notte di note”.
Nell’Aprile 2006 ha partecipato alla III edizione del Concorso per nuovi talenti del jazz italiano “Chicco Bettinardi” organizzato dal Piacenza Jazz club e , classificatasi come finalista , ha ottenuto il Premio speciale al femminile come miglior artista donna del concorso.
Nel Gennaio 2003 l'incontro con Romano Mussolini presso il "New Orleans" di Roma , uno dei più noti locali jazz della capitale. Dopo questa data nasce una collaborazione con il pianista come voce solista durante i suoi concerti.
Si è esibita inoltre accanto ad alcuni dei più noti musicisti del panorama jazzistico italiano ed internazionale: Ares Tavolazzi , Stefano “Cocco” Cantini, Attilio Zanchi , Massimo Manzi , Roberto Cipelli ,Tino Tracanna , Renato Sellani , Fabrizio Puglisi , Paolo Ghetti , Andy Gravish ,Amedeo Ariano , Giorgio Rosciglione , Klaus Lessman, Aldo Zunino , Gianni Basso , Bahrend Middelhoff , Tom Mc Dermott ed altri.
Ha fatto parte , come pianista e cantante solista, della Swing Big Band del M° Milado Lucchesini, stabile al Teatro Verdi di Montecatini nella stagione estiva 1999 come open band per gli show di Iva Zanicchi, Rocky Roberts, Bobby Solo, Mino Reitano, Pippo Franco ed altri.
Ha fatto parte dell'ensemble vocale "Novo Gruppo Vocal" del C.A.M. di Scandicci(FI) diretto da Stefania Scarinzi, con un repertorio dedicato alle composizioni di Antonio Carlos Jobim, accompagnati nelle esibizioni live da Gianluca Tagliazucchi(pf), Francesca Taranto(bs),Corrado Sezzi (perc).
Nel 2005 si è esibita presso la Fiera di Bologna , durante "Cosmoprof " , come jazz vocalist alla sfilata di Maurizio Serretti per L'Oreal Professional , che ha avuto come testimonial Federica Panicucci.
Ha partecipato al RIGOJAZZ FESTIVAL 2005 , presso Rigomagno (SI) il 23 ,24 giugno 2005 , aprendo il concerto del pianista Tom McDermott di New Orleans ed esibendosi con lui in un progetto di jazz tradizionale.
Partecipa frequentemente al festival radiofonico per voci jazz italiane "DUBIDUBIDU" organizzato da B.Pollacci per "Punto Radio" di Pisa.
Dal Dicembre 2006 , inoltre , è cantante della Futura Jazz Orchestra , diretta da Duccio Bertini con la quale si esibisce su prestigiosi palcoscenici, come il Teatro Sashall di Firenze.
Nel Febbraio 2007 esce il suo primo cd da solista , “Mingus’ sound of love” (SamJazz records) , dedicato alla musica di Charles Mingus , riarrangiata in chiave personale con l’aggiunta di testi inediti , che riceve ottimi consensi da parte della critica (Jazz Magazine , Anima Jazz , Jazzit ecc..)e con il quale progetto Federica Gennai si esibisce in numerosi jazz club e festivals italiani : Lucca Jazz Donna , Villa Imperiale rassegna estiva Teatro Garage – Genova , Go go Jazz festival – Pisa , B Flat Jazz Club – Livorno , Gallarate Jazz Festival , Pescia Jazz Flowers festival , Metastasio Jazz 2009 – Prato , Bergamo Jazz Festival ,Interno Due Jazz Club- Saluzzo (CN) , Stresa in Jazz 2010, ecc....
E’ impegnata in diverse formazioni ed in diversi progetti musicali , con i quali si esibisce in teatri e rassegne , da citare , tra le altre , la partecipazione alla VI edizione di “Serravalle jazz Festival” (PT) con lo spettacolo teatrale “Lady day today” , tributo a Billie Holiday , curato da Monica Menchi , con la partecipazione di Renato Sellani (pf) , Monica Menchi(voce recitante) , Rosa Emilia , Rebecca Scorcelletti , Louise Tshabushnig .
Nel Giugno 2009 è ammessa alla fase finale del prestigioso “Premio Internazionale Massimo Urbani”per solisti jazz.
Nel 2009 cura la direzione vocale del musical teatrale “Sister Act” , messo in scena dalla compagnia del Teatro dei Differenti di Barga(LU) , per la regia di Riccardo Pieri e Giuliana Nardini .
Nel Maggio 2010 partecipa al concerto di chiusura della stagione musicale 2009/2010 dell’Associazione “Pro-Musica” di Neustadt An Der Aisch (Germania) assieme a D.Bertini(sax,clar), Daniele Bigini(pf), Alvise Seggi (cb),con un progetto di jazz tradizionale che riceve una ottima recensione sul quotidiano “Fränkische Landeszeitung”.
Partecipa, nel 2011 , come primo soprano e solista, al “Vocal Summit Project”, sestetto vocale dedicato alla sperimentazione e libera improvvisazione vocale, ispirato per repertorio e stile, alla ricerca vocale di Bobby Mc Ferrin e Jay Clayton. Con questa formazione si esibisce al M.A.T.T.O. CAMP 2011 , festival del talento e del genio creativo – Larciano (PT).
Nel 2012, in occasione del Centenario Pascoliano, realizza una composizione per 2 voci e trombone sul testo della poesia “Alexandros” di Giovanni Pascoli, che viene inserita nella manifestazione “Musica in fiore” organizzata dal Conservatorio G.B.Martini di Bologna.
Nel Maggio 2013 la sua tesi di laurea biennale “Ebbri di luna: uno sguardo jazz sul Pierrot Lunaire di Arnold Schoenberg” viene inserita nell’archivio pubblicazioni sul compositore dell’ “Arnold Schoenberg Center” di Vienna (Schwarzenberg Platz 6 ) - http://www.schoenberg.at/index.php/en/archiv-2/bibliothek
E’ stata arrangiatrice, durante la stagione natalizia 2013, per l’Orchestra da Camera della Scuola di Musica Sinfonia di Lucca.
Durante il “Piano Day” di Lucca (11 Maggio 2014) sue composizioni sono state eseguite dal M° Piero Frassi. Nel 2014 è finalista al “Barga jazz” XXVII concorso internazionale di arrangiamento e composizione per orchestra jazz nella sez. B – composizioni originali- con il brano “Loneliness”.
Attualmente è impegnata in diversi progetti musicali con diverse formazioni e repertori, tra cui “Ebbri di luna”, sestetto musicale di cui cura gli arrangiamenti, che porta il Pierrot Lunaire di Schoenberg in una dimensione improvvisativa jazz, “Promenade” 5tet, che ripropone sonorità e repertorio jazz dagli anni 80 all’epoca contemporanea con composizioni della stessa Gennai, “Quartetto Z plus F.Gennai”, formazione bolognese che rivisita il repertorio cantautorale italiano in chiave jazz (con S.Melloni sax, P.M.Morgante
??
pf, G.Spezzigu cbs, S.Perretto drm), “Codice 3” formazione di trio curata dal flautista Sebastiano Bon, che presenta repertorio di standard jazz in una dimensione “cameristica” (con S.Bon fl, F.Canavese chit), “Interpolar 4tet”, formazione inusuale (voce,sax,contrabbasso,batteria) che vede nell’assenza di strumenti armonici la sua particolarità, con un repertorio di standard non convenzionali e brani della stessa Gennai, arrangiati in chiave particolare per questo tipo di sound (con R.C.Telloli saxes, D.Piscitelli cbs, G.Giangarè drms).
ESPERIENZE DIDATTICHE
Dal 2001 al 2009 è docente di propedeutica musicale presso la Scuola Materna S.Anna di Orentano (PI).
Dal 2001 è docente di tecnica vocale, canto jazz, ear training e musica d’insieme presso la scuola di musica dell’ Accademia Musicale della Valdinievole di Monsummano Terme (PT) , dal 2008 docente di tecnica vocale, canto jazz e dal 2012 di canto corale presso la Scuola Civica di Musica di Castelnuovo di Garfagnana(LU), dal 2009 è docente di tecnica vocale e canto jazz presso Officina delle Arti – Pieve a Nievole(PT) ,in cui dal 2013 cura anche la direzione artistica della sezione musica e canto, dal 2010 presso l’associazione culturale Artemide – Cenaia (PI) , dal 2012 presso la scuola di musica “Sinfonia” di Lucca, dove insegna anche musica d’insieme, e dal 2013, a seguito di bando di concorso pubblico, docente di canto jazz presso la Scuola Comunale di Musica “T.Mabellini” di Pistoia.
Dall’anno scolastico 2006/2007 fino al 2012/2013 è docente di educazione musicale e propedeutica musicale presso la Scuola Materna e Primaria " Mimosa" di Lucca.
Dal Gennaio 2006 inoltre dirige e cura gli arrangiamenti dell’ensamble vocale “CorInCorso” dell'"Accademia Musicale della Valdinievole" di Monsummano Terme (PT).
Ha inoltre realizzato diverse attività musicali didattiche , fra cui laboratori di canto presso "L'isola dei ragazzi" di Monsummano Terme(PT) (2006) , presso l’Istituto Tecnico Statale “Sismondi-Pacinotti” di Pescia (PT)(2008) , ed alcuni laboratori di propedeutica musicale presso le Scuole materne del Comune di Capannori(LU)(2006-2007) per la Civica Scuola di Musica di Capannori ed attualmente presso la Scuola Primaria “C.Collodi” di S.Concordio (LU)(2011-2012, 2012-2013, 2013/2014, 2014/2015) all’interno del progetto “La Fondazione CRL per la musica nelle scuole” della Scuola di Musica “Sinfonia” (LU). Nell’A.S. 2014/2015 partecipa al progetto “La musica nelle scuole elementari” del Comune di Porcari (LU), dove svolge attività di propedeutica al canto e coro di voci bianche presso la scuola primaria “La Pira” ed “Orsi” di Porcari (LU), inoltre nel 2013 ha svolto un laboratorio di propedeutica musicale (2 cicli di 8 incontri ciascuno) all’interno della classe di danza classica (fascia d’età 7/9 anni) della scuola “Officina delle arti” di Pieve a Nievole (PT).
Ha tenuto seminari e master classes di canto jazz e vocalità artistica , tra cui il seminario “La voce: uno strumento da conoscere” c/o l’Accademia Musicale della Valdinievole , Monsummano Terme(PT) , in collaborazione con la sezione di foniatria “E.Alajmo” , sede del CDL in logopedia dell’Università di Firenze(prof.dott. S.Coscarelli) e con le Terme di Montecatini.
DISCOGRAFIA:“Mingus’ sound of love” (SAMJazz records,2007) Federica Gennai 4tet feat. TinoTracanna (T.Tracanna sax , D. Gorgone piano , F. Nesti contrabbasso , D. Rotella batteria)