Massimo Salotti

OFFICINA CAMERISTICA
MUSICA DA CAMERA

Pianoforte

Curriculum Vitae

Massimo Salotti, pianista, compositore digital performer, si diploma giovanissimo presso l’Istituto Musicale “L.Boccherini” di Lucca, sotto la guida del M.Riccardo Pieri, perfezionandosi in seguito con i M° G.Sacchetti, P.Rigacci e Pier Narciso Masi.
 
Nel 1997, già vincitore di numerosi primi premi in concorsi solistici, inizia la sua attività concertistica esibendosi per importanti associazioni concertistiche come la Fondazione Walton, l’Associazione Musicale Lucchese, il Festival Da Bach a Bartok, gli Amici della Musica, il Goethe Institut, il Festival delle Nazioni e per i più importanti Teatri di tradizione quali il Comunale di Bologna, la Sala Sinopoli di Roma, il Teatro Ponchielli di Cremona, il Teatro Regio di Torino, il Teatro dei Rozzi di Siena, il Teatro Regio di Parma.
 
Nel 1998 fonda, assieme al clarinettista Giorgio Berrugi, il duo Alban Berg, formazione cameristica vincitrice di numerosi primi premi internazionali che, sotto la guida del M°Pier Narciso Masi, si impone ottenendo il prestigioso Master in Musica da Camera all’Accademia di Alto Perfezionamento di Imola e pubblicando in seguito un CD che riscuoterà consensi entusiastici da parte dei critici musicali.
 
Nel 1999 importanti collaborazioni con teatri di tradizione lo mettono in luce nel ruolo di maestro collaboratore, portandolo poi ad esibirsi al fianco di artisti quali Andrea Bocelli, Katia Ricciarelli, Roberto Servile, Herbert Handt, Maria Billeri, Gabriele Viviani, Massimo Cavalletti, Isa Danieli, Mariano Rivas e nelle vesti di responsabile musicale per i progetti UNESCO del C.I.D.I.M. (2006 e 2011).
 
Artista poliedrico, approfondisce gli studi della composizione e della digital-photo art, portando la sua musica ed alcune sue installazioni digitali in Brasile (San Paolo, Brasilia, Curitiba, Belo Horizonte), Inghilterra (Londra), Svizzera (Zurigo, Uster), Azerbaijan e Belgio (Bruxelles).
 
Nel 2013 viene invitato dall’Ambasciata Italiana a tenere un Masterclass sulla tradizione lirica italiana presso il prestigioso Teatro Sao Pedro di San Paolo.
 
Nel 2014, dopo la pubblicazione del progetto “XXIV Waves for piano solo”, commissionato dall’artista irlandese Keane, e dedicato al celebre regista David Lynch, viene invitato al X° Lucca Film Festival per l’allestimento di una installazione sonora dedicata allo stesso Lynch, che l’artista americano visiterà con particolare entusiasmo ed apprezzamento.
 
E' direttore della Scuola di Musica Sinfonia.